Deumidificatore Ariston

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Se siete alla ricerca di un deumidificatore, ma non volete acquistarne uno di qualche casa produttrice straniera per paura di avere problemi, nel caso di dover ricorrere all’assistenza o per la sostituzione di qualche pezzo, la Ariston è la ditta a cui potete fare ricorso. Ha una lunghissima esperienza nel campo degli elettrodomestici e produce, da sempre, prodotti affidabili e resistenti.

I deumidificatori Ariston hanno dimensioni compatte e sono, in generale, silenziosi, cosa che potrà far piacere ai suoi potenziali acquirenti. Ci sono, infatti, condizioni nelle quali non si può ricorrere a modelli che siano troppo rumorosi. Le loro funzioni sono gestite elettronicamente, cosa che ne permette un controllo in modo impeccabile.

Sono semplici da usare, grazie a comandi di facile comprensione. Esteticamente hanno un aspetto piuttosto semplice e di colore bianco. Andiamo adesso a vedere tre modelli di deumidificatore Ariston. Prima dell’acquisto consiglio di analizzare nel dettaglio le caratteristiche tecniche dei vari prodotti e di non affidarsi al caso.

Se anche dopo di questo avete ancora dubbi chiedete consiglio ad amici o parenti che hanno questa marca di deumidificatore a casa, così da farvi un’idea di quella che è la loro funzionalità, vista in concreto.

 

Deumidificatore Ariston Thermo DEOS11

Ariston-Thermo-DEOS11Questo modello di deumidificatore Ariston si presenta con un aspetto pulito ed essenziale, di colore bianco. La sua potenza massima permette di eliminare dall’aria fino a 11 litri di acqua, durante un lasso di tempo di 24 ore. Questa viene espulsa tramite una tanica della portata di 1,5 litri, non particolarmente capiente, ma facilmente svuotabile. In alternativa può essere utilizzato il tubo per lo scarico continuo della candensa. Quando viene utilizzata la vaschetta entra in azione la funzione che spegne automaticamente in deumidificatore quando questa è colma, evitando così trabocchi. Questo apparecchio è piuttosto silenzioso, emette soltanto 39 decibel, cosa che lo rende adatto ad essere utilizzato in molte condizioni. Non ha nessuna funzione come condizionatore o per produrre calore. Si sposta su ruote e tramite una maniglia, posizionata sulla parte posteriore, mentre non  può essere fissato a parete. Le sue dimensioni compatte ne rendono possibile l’utilizzo anche in ambienti di piccole dimensioni. Un piccolo difetto è che dopo un po’ di tempo che è in funzione l’aria che espelle diventa calda, specialmente quando la temperatura esterna è alta, quindi se ne sconsiglia l’utilizzo prolungato quando si verificano queste condizioni, perché può portare al riscaldamento eccessivo degli ambienti dove è in utilizzo.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Deumidificatore Ariston Thermo DEOS20

Ariston-Thermo-DEOS20Semplice e funzionale. Sono queste le due parole parole che meglio riassumono il deumidificatore Ariston DEOS20. Riesce ad eliminare dall’aria fino a 20 litri di acqua, in un periodo di tempo di 24 ore. L’acqua di condensa che raccoglie viene convogliata in una tanica/vaschetta della portata di 3 litri. È possibile utilizzarlo anche in funzione scarico continuo dell’acqua. Quando il contenitore è pieno si accende un indicatore, che segnala il livello dell’acqua, per evitare che questa trabocchi dalla tanica di raccolta. Non ha la funzione specifica per l’asciugatura dei panni, ma svolge lo stesso questo compito. Questo modello non figura tra quelli più silenziosi in circolazione, produce infatti un volume di rumorosità pari a 42 dB. Si sposta tramite ruote e maniglia, ma non è possibile utilizzarlo attaccandolo alla parete. Per funzionare utilizza un voltaggio di 230 volt. Una volta programmato il deumidificatore inizierà a lavorare per raggiungere i valori prefissati e una volta raggiunti si spegnerà da solo in modo automatico. Come già detto per il modello precedente anche in questo caso dopo un po’ di tempo dall’accensione, l’aria espulsa non sarà più fresca, ma tiepida. Anche questa tipologia di deumidificatore portatile è adatta ad ambienti medio-piccoli.
>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Deumidificatore Hotpoint-Ariston DEOS16

Hotpoint-Ariston-DEOS16Si tratta del fratello minore del modello del quale abbiamo appena parlato. Bianco, piccolo e compatto il modello di deumidificatore Ariston DEOS16 assorbe fino a 16 litri di acqua in un giorno. Questa viene raccolta in una tanica/contenitore della capacità di 3 litri. Il suo livello può essere tenuto costantemente sotto controllo grazie ad una finestrella. Se preferite, per l’espulsione del liquido di condensa può essere utilizzato anche il tubo di scarico continuo. Un timer permette di regolare il tempo di accensione del deumidificatore, che può anche essere usato in modalità continua, fino al rempimento della vaschetta, momento nel quale si blocca automaticamente. Si regola attaverso un display LCD posizionato nella parte superiore dell’oggetto. Questo modello di deumidificatore fa parte del gruppo di quelli definiti portatili ed è possibile spostarlo attraverso ruote ed una maniglia. Non è silenziosissimo, produce infatti un livello di rumorosità pari a 42 decibel. Anche questo modello della Ariston funziona con condizioni di temperature molto basse, grazie alla funzione anticongelamento. È corredato con filtri dell’aria lavabili. Non ha funzioni accessorie come quella per l’asciugatura del bucato e quella di condizionatore. Come tutti i deumidificatori portatili non è adatto ad ambienti eccessivamente grandi od umidi, ma è l’ideale per ambienti di medie dimensioni con un tasso di umidità non troppo elevato.

>>>Valutazioni, recensioni, specifiche e prezzo su Amazon.it<<<

Condividi

Nessun Commento

Aggiungi il tuo